Europa

Siamo Europei. Il destino dell’Europa è il destino dell’Italia. Incontro con Carlo Calenda

By 29/01/2019 No Comments
Shares Share
 

Carlo Calenda

Incontra

L’Italia Che Verrà, Koiné, Riformismo e Solidarietà, Europei in Italia

  

Le associazioni rispondono all’appello di Carlo Calenda per il rilancio dell’Unione politica europea e invitano i cittadini a discutere di Siamo Europei

 

Venerdì 1 febbraio, ore 17.30, all’Auditorium Via Rieti (a Roma, in via Rieti, 13)

 

Partecipano: Carlo Calenda, L’Italia Che Verrà, Koiné, Riformismo e Solidarietà, Europei in Italia.

 

La società civile incontra Carlo Calenda per discutere del manifesto Siamo Europei, lanciato dall’ex ministro dello Sviluppo Economico in vista delle elezioni che eleggeranno il Parlamento europeo, dal 23 al 26 maggio 2019 

 

Le associazioni condividono molti dei punti principali di Siamo Europei, primo fra tutti lobiettivo di rifondare una nuova Europa per riaffermare i valori dellumanesimo democratico.

 

La lista unitaria delle forze civiche e politiche europeiste mobilitata da Carlo Calenda sollecita la partecipazione dell’associazionismo italiano, delle forze del progresso, delle competenze, della cultura, della scienza, del volontariato, del lavoro e della produzione, allo scopo ultimo di promuovere politiche per la crescita e lo sviluppo sociale capaci di ridurre il divario, significativamente aumentato negli ultimi trentanni, con gli altri grandi paesi dellUnione.

 

Di questo e di molto altro si discuterà con Carlo Calenda. 

 

L’appuntamento è venerdì 1 febbraio alle ore 17.30 all’Auditorium Via Rieti (in via Rieti, 13).

 Per partecipare inviare adesioni a: info@litaliacheverra.it

 Per iscriversi su Facebook: https://www.facebook.com/events/1975346682578317/

 

#MobilitiamociPerLEuropa #SiamoEuropei 

#LItaliaCheVerra #Koine #RiformismoeSolidarieta #EuropeiInItalia

Leave a Reply