“Il male assoluto del nostro tempo è di non credere nei valori. Non ha importanza che siano religiosi oppure laici. I giovani devono credere in qualcosa di positivo e la vita merita di essere vissuta solo se crediamo nei valori, perché questi rimangono anche dopo la nostra morte.”

Rita Levi Montalcini – scienziata 1909-2012

L’Italia Che Verrà si ispira ai valori semplici e antichi – ma sempre validi – del rispetto e dell’attenzione per le persone, in una visione di società di uomini e donne basata sulla condivisione e la partecipazione di tutti.
Una società inclusiva dove trovano spazio tutte le istanze e le esigenze delle donne e degli uomini nella loro individualità e nella loro socialità.
Accoglienza, ascolto, dialogo come valori forti di relazione.
Preparazione, consapevolezza, responsabilità come valori personali e comuni imprescindibili per svolgere un’azione seria e motivata.